Scopri il metodo SIC

Scopri

Il metodo è utilizzabile per scrivere romanzi e racconti in gruppi di 4+ persone. Sono disponibili manuali e pagine di documentazione in linea.

Leggi i racconti

Leggi

Abbiamo pubblicato 7 racconti con licenza Creative Commons. Puoi leggerli online e scaricarli liberamente.

Crea una tua produzione SIC

Crea

Inventa un soggetto, arruola degli scrittori, e usa gratuitamente la piattaforma SIC per scrivere la tua opera collettiva.

In territorio nemico

Un romanzo a 230 mani ambientato negli anni dell'occupazione tedesca in Italia e basato su aneddoti raccolti dagli stessi scrittori.

Calendario presentazioni

Rassegna stampa.

Il romanzo è in vendita in tutte le librerie, anche online.

Ultimi post del Blog

Ancora un'intervista su SIC e In territorio nemico

Segnaliamo la pubblicazione di una nuova intervista ai nostri fondatori, qui.

 

Una intervista, su Readingitaly

Segnaliamo la pubblicazione, su Readingitaly, di questa intervista, in inglese, ai nostri fondatori Gregorio Magini e Vanni Santoni, intorno alla SIC e a In territorio nemico.

 

Articolo su scrittura collettiva e fine dell'autore

Segnaliamo questo articolo dell'amico e sodale Daniele Gambit su scrittura collettiva e fine del mito dell'autore, appena uscito su Prismo.

 

Dirty Canned Beans - The Animatic

 

 

Finalmente arriva Dirty Canned Beans, animatic realizzato con il metodo SIC da 93 studenti di Film & New Media della NABA. Ognuno di loro ha lavorato su ambienti, personaggi e storyboard a partire dalle schede create per la stesura della sceneggiatura. A coordinare la fase di scrittura è stato Dimitri Chimenti, SICster di vecchia data, mentre i docenti Michel Fuzellier e Giacomo Manzotti hanno fuso il metodo SIC con il processo di produzione di un film d'animazione. Il risultato è una storyboard animata di circa 20 minuti, punto di partenza per un mediometraggio vero e proprio

A corredo del video, un documento di 25 pagine che illustra i vari passaggi e fasi di visual design che stanno dietro al progetto.

Qui invece il link al video.

Buona Visione. 

 

 

ARRIVA IL

Condividi contenuti